Make your own free website on Tripod.com

La vita e' un (foto)..romanzo

Un giorno, a Roma, nell'antica zona di Ripetta,  si sono incontrati due giovani qualsiasi: lei era una sartina, lui un giovanotto attivo e di belle speranze:

E siccome da cosa nasce Cosa non passo' molto tempo che....:

La Cosa nacque (che era molto piccola) il 16/5/47 (giorno proposto come festa nazionale) all' Ospedale S. Giacomo. Chi avrebbe immaginato cosa ne sarebbe venuto fuori?

Nato e cresciuto in una zona pregevole di Roma (Via Nazionale, vicino a Piazza Venezia) dove vivevamo in subaffitto in un grande appartamento dell' epoca Umbertina insieme ad alcuni zii. Nel 52 e' nato mio fratello che, a detta di tutti, mi somiglierebbe moltissimo, se non fosse un "pel di carota".

Ci siamo poi trasferiti nel quartiere Aurelio (appartamento all' ultimo piano da cui, di notte, si vedeva il faro di Fiumicino e si respirava la brezza proveniente dal mare). Proprio di fronte, il Forte Boccea. In quella zona, con qualche spostamento, siamo rimasti fino ad ora.

Intanto in uno speduto paesino del Friuli stava crescendo Roberta, il ricciolo naturale della mia (calva..) esistenza:

Gli anni passavano:
 

Ho frequentato il Liceo Classico (succ. del L.Manara); una classe prevalentemente maschile. Due porte piu' in la' c'era una classe prevalentemente femminile.
Dove andare, alla ricreazione??????

Ecco percio' il fatale incontro, al Liceo, durante qualcuna delle festicciole domenicali. Io ero nel mio periodo "Sosia di Clark Kent" e lei spero' che ne uscisse fuori Nembo Kid. Appena mi distrassi un attimo, lancio' la rete.....
 

Da allora sempre insieme

Se no....

E cosi'.....

CONTINUA...

Vai all' Indice del Sito Personale

Torna all' HP